fbpx
  • 06 513 7141

  • infissi@metalleriaostiense.it

 

 

BLOG

 

 

Pensare al rinnovamento della propria casa, che si tratti di piccoli cambiamenti di stile o di veri e propri mutamenti sostanziali e trasformazione degli interni che prevedono anche lavori di muratura, è sempre un'esperienza che si affronta con tanto entusiasmo e altrettanto timore di sforare un budget che, spesso, viene impostato senza sapere realmente di cosa si avrà bisogno in corso d'opera e quali sono le reali caratteristiche e specifiche esigenze della propria casa.

Diventa, quindi, fondamentale, prima di imbattersi in qualsiasi piccola o grande avventura di ristrutturazione, prendere in esame il progetto nella sua interezza valutando attentamente diversi parametri da dover tenere bene in considerazione fino alla fine dei lavori, ma principalmente prima di qualsiasi messa in opera sia per soddisfare appieno le proprie aspettative che per non doversi trovare a fare i conti con un budget che potrebbe facilmente sfuggire di mano. Vediamo, allora, quali sono i fattori principali che determinano un budget corretto e che non riservi sgradite sorprese finali.

Avere ben chiari gli obbiettivi che si vogliono raggiungere

Il primo fattore di cui essere pienamente consapevoli è che, se si desidera rinnovare pochi ambienti o determinati aspetti che si possono ritenere superficiali, allora il budget potrà essere alquanto limitato, mentre se la ristrutturazione prevede importanti e profonde modifiche anche i costi lieviteranno in diretta proporzione. Infatti, cambiare il colore delle pareti o la destinazione d'uso di una stanza è ben altra cosa che voler dotare la propria casa, ad esempio, di pannelli solari o stravolgerne la disposizione interna per allargare una stanza restringendone un'altra e andando, eventualmente, ad incidere anche sull'impianto elettrico o idraulico. È ovvio, quindi, che il primo ed evidente fattore che determina la grandezza del budget finale sarà l'ampiezza dei lavori da svolgere.

Una prima considerazione che si potrebbe fare per cercare di limitare le uscite potrebbe essere quella di suddividere, una volta che si è stabilito dove si vuole intervenire, la ristrutturazione in più step in modo da non pesare troppo e attraverso un'unica soluzione sul budget familiare raggiungendo comunque i propri obbiettivi di rinnovamento. Ad esempio, se si desidera aumentare l'isolamento acustico e termico della propria casa cambiando tutti gli infissi - la cui spesa non è certamente ridotta - si potrebbe pensare di procedere sostituendo prima le finestre di una stanza e poi, via via nel tempo, quelle degli altri ambienti in modo da avere sempre sotto controllo le spese senza rischiare di gravare eccessivamente sul portafoglio familiare.

Ricerca e scelta dei materiali più adatti alle proprie esigenze

Una volta definiti per bene i propri obbiettivi di rinnovamento, lo step successivo riguarda inevitabilmente la scelta dei materiali che rappresentano una voce fondamentale nello studio del budget finale. È ovvio che materiali più costosi di altri andranno ad incidere in maniera alquanto pesante sulle spese finali, ma non sempre è possibile prescindere dalla scelta di specifici materiali - anche se ritenuti costosi - se si desidera avere risultati soddisfacenti e, soprattutto, di qualità. Infatti, orientare la propria scelta solo ed esclusivamente verso materiali economici può andare a compromettere seriamente la qualità del prodotto finale e, soprattutto, può portare anche ad una drastica riduzione in termini di sicurezza per quanto riguarda le strutture portanti o meno presenti all'interno della propria casa.

Quindi, bene avere un occhio orientato al risparmio laddove è possibile, ma bisogna anche mettere in conto di spendere qualcosa in più dove è necessario avere prodotti e materiali di qualità che possano garantire la giusta sicurezza per sè e la propria famiglia.

Necessità di ragionare in prospettiva e sul lungo termine

All'interno della stessa ottica orientata alla qualità dei materiali e a quanto possano essere utili in termini di sicurezza è possibile collocare anche un altro fondamentale punto da tener bene in considerazione nel momento in cui si decide di rinnovare casa e si è alle prese con la stesura del budget.

Ci riferiamo, in particolare, al fatto che un investimento importante in termini economici nella fase precedente alla ristrutturazione vera e propria - quella in cui si scelgono i materiali e le manovalanze che si occuperanno dei lavori - nella quasi totalità dei casi viene ammortizzato nel corso degli anni. Questo accade perché difficilmente, ad esempio, un serramento di qualità dovrà essere cambiato nel breve periodo così come altri elementi o componenti che mantengono intatte le loro qualità certificate per lungo tempo. Questo specifico aspetto si rivela ancora più importante se si ragiona non solo in termini di un ritorno dell'investimento iniziale sul lungo periodo, ma anche se un domani si dovesse decidere di vendere casa. Infatti, una casa ristrutturata in tempi recenti e, soprattutto, rinnovata con materiali e componenti di qualità potrà essere messa sul mercato con un valore di costo anche di molto superiore a quello iniziale, così da rivelarsi un ottimo investimento per il futuro oltre che un bene da conservare all'interno del patrimonio familiare.

Quanto conta rivolgersi ad aziende qualificate?

Da quanto detto finora appare chiaro che, nel momento in cui bisogna studiare il giusto budget per i progetti di rinnovamento della propria casa, è necessario rivolgersi ad aziende specifiche per ogni ambito e, soprattutto, a personale altamente qualificato e dalla consolidata esperienza che sarà in grado offrire l'assistenza più adeguata per ogni singola esigenza e, soprattutto, la garanzia di avere risultati efficienti e di qualità.

Un esempio molto valido in tal senso è quello offerto dalla Metalleria Ostiense che, in oltre cinquant'anni di attività, è riuscita a diventare leader nel settore dei serramenti e degli infissi di ultima generazione grazie all'esperienza dei suoi collaboratori, ma soprattutto alla qualità dei materiali innovativi che usa per i suoi prodotti e gli elevati standard in termini di sicurezza, design ed efficienza energetica senza tralasciare, ovviamente, la valorizzazione di ogni singolo spazio. Per qualsiasi esigenza o per semplice curiosità, è possibile richiedere un preventivo gratuito.

 

 


CONSULENZA
PRE POST VENDITA

INSTALLAZIONE
QUALIFICATA

ASSISTENZA
RIPARAZIONI CLIENTI

MAGAZZINO
RICAMBI