fbpx
  • 06 513 7141

  • infissi@metalleriaostiense.it

 

 

BLOG

 

 

Se stai pensando di ristrutturare l'esterno della tua casa, probabilmente hai scelto il momento migliore. Il Governo, infatti, ha stanziato bonus e interessanti incentivi fiscali con i quali è possibile detrarre i costi di ristrutturazione relativi al miglioramento dell'efficienza energetica dell'abitazione. Sono compresi tutti gli interventi utili alla riduzione della dispersione energetica.

In questo articolo andremo a consigliarti alcuni semplici modi per migliorare l'esterno della tua casa, contribuendo anche al rinnovo dell'aspetto visivo e della funzionalità dell'ambiente.

Tinteggiatura della facciata

Conferire un aspetto ordinato al lato outdoor della propria abitazione è sicuramente molto utile per rendere ancora più gradevole l'estetica, aumentandone anche il valore commerciale. Collocare recinzioni, vialetti o aiuole sono solo alcuni esempi di interventi volti alla ridefinizione dell'esterno della propria casa.

Ma anche la tinteggiatura della facciata può essere utile, basta che il prodotto utilizzato sia adatto agli esterni e resistente agli agenti atmosferici. Si tratta di una soluzione particolarmente economica e rapida. La scelta dei colori da impiegare deve risultare conforme al 'Piano del Colore' del Comune, quindi non dipenderà esclusivamente dal gusto personale. Una volta che ti sarai assicurato che non esistono dei particolari vincoli in tal senso, potrai scegliere i colori che più desideri.

Le caratteristiche da considerare nella scelta della pittura sono la traspirabilità, la durata, l'impermeabilità e la brillantezza.

Sostituzione dei materiali

Migliorare l'esterno della propria casa potrebbe significare anche un restyling dei vari elementi che la compongono. Generalmente si parte dal tetto, considerando che lì avviene una grande dispersione di calore. Quindi, la soluzione migliore è sicuramente quella di adottare materiali isolanti, a bassa conducibilità termica. Il PVC è un materiale sempre più utilizzato nella ristrutturazione dei tetti, ad oggi, infatti, risulta una delle soluzioni più moderne, anche dal punto di vista del design. Il PVC è leggero, versatile, impermeabile e termoisolante e il suo il rapporto qualità-prezzo è notevole.

In alternativa, potresti optare per il legno, materiale ecosostenibile e naturale, impiegato soprattutto nella struttura dei tetti e nei rivestimenti interni. E' sicuramente ottimo nella protezione dell'abitazione dalle temperature esterne, garantendo un certo isolamento. In questo modo si riducono i consumi per il riscaldamento e il raffreddamento dell'abitazione. Inoltre, è possibile evidenziare la protezione sismica offerta dal legno, infatti un tetto di questo materiale è in grado di assorbire la spinta sismica, a differenza di materiali come calcestruzzo e laterizio.

Applicazione di guaina isolante

Per avere la massima impermeabilizzazione è fondamentale dotarsi dei migliori sistemi isolanti. Il tetto deve essere protetto da una guaina, per garantire comfort a livello termico. La guaina è costituita da una particolare sostanza, adatta proprio a proteggere il tetto dalle infiltrazioni, dalla condensa, dall'acqua piovana e dall'umidità. Questa sostanza viene realizzata con uno tra ardesia, bitume o polimeri, determinando l'impermeabilizzazione del tetto.

La guaina liquida bituminosa è sicuramente la tipologia più comune, grazie al suo costo decisamente conveniente e la grande affidabilità che garantisce in termini di isolamento. Per quanto riguarda la guaina polimerica, questa risulta essere un'alternativa a quella bituminosa. Un tetto dotato di guaina in PVC non richiede una grande manutenzione, inoltre, l'ottima resistenza meccanica e la protezione atmosferica ne assicurano una certa longevità. La guaina ardesiata, formata da piccoli frammenti di ardesia, dimostra una notevole resistenza meccanica, insieme ad una grande capacità di impermeabilizzazione. Infine, la guaina autoadesiva, a differenza delle altre tipologie, può essere applicata sulle superfici senza doversi servire della fiamma libera, grazie ad un sistema di posa a freddo.

Decorazioni per l'esterno

Per quanto riguarda gli abbellimenti, potrai sbizzarrirti con le soluzioni che più desideri, magari collocando un mini orto e testando il tuo pollice verde. Se disponi di una dependance, che utilizzi solamente per riporre attrezzi o cianfrusaglie, potresti decidere di impiegarla per ottenere dello spazio extra. Sarebbe sicuramente carino collocare al suo interno una piccola serra o renderla una piccola casetta per l'estate.

Parlando di arredamenti, ti consigliamo di non esagerare con le decorazioni, preferendo colori chiari e leggeri su quelli più scuri e pesanti. Se disponi di sedie che stonano con l'ambiente circostante, potresti optare per una verniciata color metallo, perfetta per rinnovare facilmente lo spirito dell'arredamento.

Per abbellire il giardino non bisogna per forza grande interventi, infatti accogliere la natura posizionando una mangiatoia per uccelli è un'altra soluzione per migliorare l'atmosfera dell'esterno. Apprezzerai sicuramente il cinguettio degli uccellini, che apprezzeranno il mangime e renderanno più rilassato l'atmosfera generale.

Per quanto riguarda le recinzioni del giardino, è fondamentale curarle e porre a riguardo l'attenzione necessaria. La verniciatura ha una durata limitata, perciò è necessario aggiungere ulteriori passate con il passare del tempo, magari conferendo tonalità più fresche e leggere, invece del solito marrone o cenere.

Se disponi di un cassetto che non utilizzi più e non sai più che fartene, potresti scegliere di trasformarlo in una vera e propria fioriera. Per quest'operazione è bene bilanciare le piante sui vari livelli del cassettone.

Nel caso una zona abitabile dell'esterno diventi una sauna d'estate, ma non intendi rinunciarvi in alcun modo, sarebbe utile porre una tenda parasole, in modo da ottenere un po' di ombra e di protezione. Se invece il caso è l'opposto, ovvero ci sono spazi che ricevono poca luce naturale, potresti optare per un facile trucchetto davvero semplice, basta appendere uno specchio su un muro o su una staccionata. Grazie al riflesso della luce, l'ambiente risulterà non solo più grande, ma anche più illuminato. Infine, considera di applicare un'illuminazione alla veranda.

Metalleria Ostiense di Roma

Noi di Metalleria Ostiense forniamo servizi in ambito di ristrutturazione e riqualificazione energetica. Principalmente ci occupiamo dell'installazione di infissi e finestre, quindi offriamo ai nostri clienti una consulenza completa, che comprende il supporto all'ottenimento dei vari incentivi fiscali in materia energetica. Contattandoci organizzerete un appuntamento con uno dei nostri esperti, che vi fornirà un preventivo gratuito sulle operazioni che richiederete. In alternativa, è possibile visitare il nostro showroom, dove ti aspetteranno incredibili opportunità!

 

 


CONSULENZA
PRE POST VENDITA

INSTALLAZIONE
QUALIFICATA

ASSISTENZA
RIPARAZIONI CLIENTI

MAGAZZINO
RICAMBI