fbpx
  • 06 513 7141

  • infissi@metalleriaostiense.it

 

 

BLOG

 

 

Avere un balcone in casa è una grande comodità durante la giornata quotidiana. Per massimizzarne il potenziale, però, è necessario ottimizzare la visibilità da quest'ultimo; la quantità di luce che entra attraverso di esso; e, ovviamente, la facilità negli spostamenti tra lo spazio interno, quindi dalla stanza, verso lo spazio esterno, quindi sul balcone.

Per facilitare l'uscita verso lo spazio esterno sul balcone, per prendersi una boccata d'aria ad esempio, molte persone preferiscono soluzioni moderne, quali ampie porte-finestre fatte in vetro, dal pavimento fino al soffitto, che permettono di massimizzare la luce entrante e la visibilità dell'ambiente esterno. Inoltre, essendo comunque ampie e spaziose, renderanno l'uscita/ingresso attraverso il balcone molto facile. 

Ovviamente non esiste un solo stile di porta o finestra in alluminio per il balcone, ed è possibile scegliere la tipologia in base allo stile della casa e alle dimensioni del balcone. Andiamo a valutare diversi stili di porte e finestre adatti sia a balconi grandi, sia a balconi piccoli. In ogni caso, vi daremo tutti i suggerimenti del caso per permettervi di fare la scelta migliore in base all'edificio e in base alle vostre esigenze.

 

Migliori porte e finestre per balconi di piccole dimensioni

Nel caso si abbia solamente un piccolo balcone in casa o in appartamento, è consigliabile scegliere porte e finestre che si posizionano a livello del muro una volta aperte, con la minima protrusione, per evitare di occupare spazio prezioso all'interno del balcone, che potrebbe essere invece utilizzato per l'arredamento esterno o per un eventuale barbecue sul balcone. In questo caso si potrebbero scegliere finestre a due ante che si trovano a 'filo' con il muro, sia da aperte, sia da chiuse, perfette per balconi con spazi ridotti, grazie alla minima protrusione.

Oppure è possibile scegliere finestre scorrevoli, che agevolano il risparmio di spazio, grazie alla capacità di sparire senza protrusioni. Quest'ultime possono essere combinate con un pannello fisso di vetro, in modo da massimizzare la visibilità e l'ingresso di luce quando sono chiuse. Al contempo, però, si possono combinare anche con delle zanzariere, in modo da avere la possibilità di lasciare la finestra aperta per fare entrare un po' d'aria, senza aprire la porta del balcone, ma impedendo l'ingresso a zanzare ed altri insetti.

Ancora, è possibile utilizzare le cosiddette 'Louvre windows', o 'Finestre a persiana', fatte in vetro, da configurare in maniera tale da garantire la massima resa estetica, pur mantenendo tutte le comodità delle altre tipologie, come il passaggio di luce, e la facilità d'apertura.

In alternativa, è possibile scegliere le porte scorrevoli, simili alle finestre scorrevoli ma molto più grandi e spaziose, che permettono di avere la massima apertura possibile, con il minimo ingombro, e con la massima facilità d'accesso verso l'esterno.

 

Cosa evitare nel caso di balconi di piccole dimensioni

Se il vostro balcone è piccolo, è importante evitare alcune configurazioni in particolare, in quanto potrebbero ridurre ulteriormente lo spazio, oppure ostacolarvi durante l'accesso. Esempi possono essere le finestre per tende da sole, ovvero quelle finestre che aprendosi, protrudono molto verso l'interno (o l'esterno), limitando fortemente lo spazio quando risultano aperte.

Oltre allo spazio ridotto, bisogna essere attenti al fattore sicurezza, in quanto sono molto pericolose se ci si avvicina distrattamente, in quanto dotate di spigoli che possono creare parecchi danni.

Altra tipologia da evitare, sono le finestre bidirezionali, che nonostante risultano essere molto belle e gradevoli da vedere, possono occupare grandi spazi, a differenza ad esempio delle finestre scorrevoli che ne permettono il risparmio.

Infine, le porte francesi, molto eleganti e particolari, andrebbero evitate in caso di piccoli balconi. Nonostante siano molto apprezzate per il loro stile e funzionalità, potrebbero occupare grandi spazi una volta aperte, quindi sarebbe meglio evitarle. 

 

Porte e finestre in caso di balconi di grandi dimensioni

Avere un balcone di grande dimensioni offre molte più possibilità di scelta. In questo caso è possibile scegliere praticamente ogni stile di porta o finestra, pur stando attenti a non scegliere modelli che occupano troppo spazio, in modo tale da sfruttarne tutto il potenziale. Infatti, a differenza dei balconi piccoli, dove si cerca di risparmiare spazio, in questo caso si può sfruttare l'ampiezza del balcone per inserirvi numerose decorazioni, come piante in vaso, mobili (sedie e salottini di vimini ad esempio), e soprattutto gli ospiti. Consumarne troppo per porte ingombranti, potrebbe sembrare uno spreco, ma ovviamente dipende dalla dimensione del balcone. In questo caso si possono scegliere le porte bidirezionali, che trasformano l'accesso al balcone in una vera e propria grande porta verso l'esterno, massimizzandone l'apertura. Ovviamente si dovrà cercare di configurare le porte in modo tale da rendere l'apertura più efficiente possibile.

In questi casi è possibile rivolgersi alla nostra azienda, Metalleria Ostiense di Roma, in modo da indicarvi la soluzione migliore per la vostra abitazione. Ad esempio, sul nostro sito http://www.metalleriaostiense.it, oltre alla possibilità di ottenere preventivi gratuiti, sarà possibile ottenere consigli e indicazioni su misura per le vostre esigenze.

Ancora, è possibile scegliere le finestre a persiane, indicate anche nel caso di balconi di piccole dimensioni. Infatti, grazie al poco spazio occupato e ai vantaggi garantiti, si possono utilizzare molto comodamente anche nel caso di balconi di grandi dimensioni. 

 

Cosa evitare nel caso di balconi di grandi dimensioni

Nonostante lo spazio non sia un grande problema nei balconi di grandi dimensioni, alcuni modelli possono essere sconsigliati. Ad esempio le finestre per tende da sole, ovvero quelle pieghevoli, in quanto se si usa il balcone per sostare a prendere una boccata d'aria o per chiacchierare con amici, possono risultare in ogni caso pericolose. A maggior ragione se si hanno bambini.

In ogni caso, vista la possibilità di chiedere ai nostri esperti gratuitamente, si consiglia di sfruttare questa opportunità, per ottimizzare la vostra scelta. 

 

 


CONSULENZA
PRE POST VENDITA

INSTALLAZIONE
QUALIFICATA

ASSISTENZA
RIPARAZIONI CLIENTI

MAGAZZINO
RICAMBI